Cosa sono le bambole Waldorf?

Le bambole Waldorf  (bambole steiner) sono bambole di stoffa fatte a mano, utilizzando esclusivamente materiali naturali. Sono morbide, calde e piacevoli al tatto, invogliando ad essere abbracciate e coccolate. Grazie all'imbottitura di lana cardata, aderiscono al corpo della persona che le abbraccia, scaldandosi e mantenendo il calore. Per questo motivo vengono spesso chiamate bambole di sole (Sonnenkindpuppe, Zonnekindpopje, Sunchilddoll) oppure bambole calde, bambole da abbracciare, per distinguerle dalle bambole in plastica con imbottitura sintetica.

Queste bambole appartengono ai cosidetti giocattoli aperti, aperti a tutto ciò che al bambino suggerisce l'immaginazione, non ponendogli limiti. E' molto caratteristica la testa modellata in modo da somigliare al profilo di un bambino. Le bambole sono volutamente prive di orecchie, naso, dita e ombelico. La semplicità delle bambole stimola la fantasia del bambino, che aggiunge quello che manca proiettando sulla bambola le proprie esperienze e sentimenti.
La neutralità del viso è sbalorditiva - occhi e labbra appena accennati consentono al bambino di conferirle emozioni, di decidere (e di vedere!) quando la bambola ride, quando è triste e piange, quando ha freddo e quando è stupita. La bambola non ha quindi un sorriso stampato, così come non ce l'ha sempre il bambino.

Le bambole Waldorf diventano membri della famiglia, figli dei nostri figli - le si dà un nome e un carattere, le si cuciono i vestiti, si arreda l'ambiente e si crea una storia. Grazie a loro i bambini imparano ad essere premurosi e a prendersi cura di qualcuno più giovane e più debole. Le trattano con il rispetto dovuto verso ogni essere più piccolo: hanno cura di lei come se fosse un fratellino più piccolo, imitando il comportamento che i propri genitori hanno nei loro confronti. Sono perfette per preparare il bambino all'arrivo di un nuovo fratellino o sorellina.

Vale la pena sottolineare il fatto che le bambole assorbono i profumi di casa,si permeano del profumo di genitori, che è importante sopratutto nel caso delle bambole per i più piccini. Le bambole che profumano di casa sono quindi un ottimo aiuto nei momenti della separazione - quando la mamma torna al lavoro oppure deve allontanarsi per un altro motivo dal proprio bebè - il bambino sentendo il suo profumo si calma.